Pietro Quatrini

Pietro Quatrini

Architetto

L’attività dello studio da oltre quindici anni spazia dall’urban-design, alla riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, fino alla progettazione e al design degli interni.

L’approccio a ogni progetto coinvolge tutte le parti e gli attori in una collaborazione creativa per definire gli obiettivi con una combinazione ponderata all’interno di una lettura critica del contesto locale e delle prospettive esterne.

La convinzione che la qualità urbana non dipenda solamente dall’oggetto architettonico, bensì dalle relazioni tra oggetto e contesto, fa sì che in ogni progetto la tematica principale diventi come il sito possa cambiare in accordo con l’intervento, concepito come un sistema connettivo che rinnova e re-inventa, usando referenze esistenti e creandone di nuove.

Gli interventi su spazi pre-esistenti e i progetti di interior design interpretano in una nuova sintesi le tracce della storia, le aspettative della committenza, gli aspetti psico-sensoriali dell’architettura, riunendoli in una narrazione spaziale e visuale continua e coerente.

La politica di lavorare a diverse scale ha inoltre permesso negli anni di maturare e consolidare una nuova e flessibile gerarchia di scelte per una visione alternativa e onirica dello spazio che ci circonda.