Michele Bilancioni

Michele Bilancioni

Architetto

Laureato in Architettura all’Università degli Studi di Firenze, Michele Bilancioni è specializzato nella progettazione degli spazi abitativi, costantemente volta alla ricerca dell’idea vincente. I settori di riferimento spaziano dall’edilizia all’urbanistica, spaziando da rilievi, arredamento, particolari costruttivi e soluzioni tecniche.

PROGETTAZ. EDILIZIA RESIDENZIALE E COMMERCIALE, E ARCHITETTONICA GENERALE.

Un aspetto specifico che ritengo importante per poter condurre una corretta progettazione, ma che spesso non viene considerato con la dovuta attenzione tecnica, è la fase di rilievo e conseguente restituzione grafica; e questo vale non solo per gli edifici storici, ma anche per quelli nuovi, seppure con minore complessità.

Prima del ’96 la mia attività progettuale era rivolta principalmente all’architettura e urbanistica. Contitolare dello studio associato Baldini & Bilancioni architetti , a Fano dal 1984, dopo un primo periodo dedicato a privati e imprese, l’attività si dedica ai lavori specialistici di rilievo scientifico e riqualificazione del patrimonio storico, collaborando con la Soprintendenza dei Beni Monumentali, e con i Comuni dei Centri Storici.

“La più grande aspirazione per chi investe energie e capitali nel realizzare la propria casa, è che questa diventi il luogo protettivo, bello e accogliente della propria vita, e dove chi entri senta il desiderio di rimanervi, o quantomeno di tornarci spesso”.

Il segreto di una bella casa è racchiuso tutto in questa espressione.

Non importa che sia piccola o grande;

che sia antica o moderna;

che sia tecnica o romantica;

ogni situazione è un caso a parte, e richiede soluzioni nuove e ponderate;

Perché sottolineo questi principi?

Perché la “ottimizzazione” degli spazi disponibili, grazie all’andamento singolare dei divisori e dei collegamenti, e la “valorizzazione” degli ambienti, con tagli particolari alle pareti, con l’utilizzo corretto della luce e con la scelta attenta delle tinte murarie e degli arredi, e “la ricerca dell’idea vincente”, sono da sempre gli argomenti della mia massima attenzione e interesse.

Inoltre riuscire a superare i problemi che sembrano difficilmente risolvibili è davvero stimolante.

Ed è sempre valido il concetto “è la somma dei dettagli che porta al risultato compiuto”.

Michele Bilancioni