Fabrizio Tamellin

Fabrizio Tamellin

Architetto

Fabrizio Tamellin Il lavoro di progettazione pensato come contatto diretto con la realtà del costruire; da qui la scelta consapevole di collaborare con un’impresa per capire le problematiche del cantiere e farne tesoro per l’idea progettuale.

Identità professionale tra pubblico e privato.

Fabrizio Tamellin si laurea in Architettura nel 2004 presso la facoltà di Ascoli Piceno seguito dal prof. Cristiano Toraldo di Francia. Lavora per qualche anno presso lo studio di Gianni Raffaeli per il recupero di un quartiere ormai dismesso a Jesi riqualificato come campus universitario, residenze per studenti, auditorium e campi sportivi. Nel 2006 sceglie di affiancare al lavoro nello studio una proficua collaborazione con un’impresa di costruzione per capire più da vicino le problematiche del costruire concreto. Nello stesso periodo apre il suo studio e comincia a progettare nel campo delle ristrutturazioni, delle pratiche edilizie, dell’interior e dei lavori pubblici. Oggi collabora con lui Barbara Andreoni e insieme cercano di rispondere alle esigenze di ogni tipo di committenza pubblica o privata. Dopo la frequenza di un corso per “Esperto in bioedilizia e bioarchitettura” Fabrizio Tamellin cerca di puntare sulla buona qualità del vivere.