Daria Cocciò, Elisa Baleani, Chiara Fratoni

Daria Cocciò, Elisa Baleani, Chiara Fratoni

Architetto

Tre giovani studentesse reinterpretano il design nella progettazione di uno spazio più ampio. Il Centro Sperimentale di design Poliarte è tra i primi Istituti in Italia ad essersi occupato di formazione nel settore del design, diffondendo soprattutto tra i giovani la cultura del design e facendosi artefice della preparazione di progettisti capaci di entrare in processi produttivi altamente specializzati.

Negli anni ha sviluppato una metodologia didattica innovativa e diversificata tra tecnologia e design, ergonomia e comunicazione integrata, con una vocazione al mercato ed alle nuove professionalità. I quattro corsi triennali di design attualmente attivi sono: Graphic, Fashion, Interior e Product. Dal 1972 Poliarte ha stretto importanti partnership con le aziende del territorio. La metodologia formativa prevede infatti periodi di alternanza studio-lavoro in cui gli allievi svolgono un periodo di stage all’interno delle aziende; una vera e propria  formazione sul campo che spesso diviene una prima opportunità professionale. Importanti collaborazioni si realizzano poi attraverso i workshop, occasione per gli allievi per dimostrare la propria creatività e capacità progettuale alle aziende partner. I ragazzi con docenti e tutor lavorano e presentano concept particolarmente innovativi ed accattivanti. E’ il caso di dire che le aziende marchigiane hanno preso coscienza che la Poliarte rappresenta una risposta moderna ed efficace alle esigenze di specializzazione professionale che il mercato impone e che l’innovazione ed il design costituiscono la valvola di sfogo contro la crisi della globalizzazione. La metodologia didattica improntata alla ricerca e sperimentazione con le aziende unita alla presenza di due periodi di stage presso aziende, agenzie e studi professionali agevolano l’inserimento degli allievi nel mercato del lavoro. Gli sbocchi professionali sono molteplici: uffici tecnici e progettazione di aziende, show room, studi di architettura e design, agenzie di pubblicità, studi fotografici, web agency e, dato senz’altro positivo, la possibilità di divenire libero professionista come titolare di studi, laboratori e agenzie. La Poliarte promuove da sempre tra i suoi allievi una cultura eclettica e trasversale per entrare con professionalità e competenza nel mondo del lavoro.