Angela Magionami

Angela Magionami

Architetto

Analisi, conoscenza e sperimentazione del paesaggio. Angela Magionami Architetto Paesaggista Nata a Perugia nel 1974, si laurea presso la Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno nel 2000. Nel 2002 consegue il diploma al master in “Rappresentazione e comunicazione digitale per l’architettura” presso la Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno. Nel 2005 ottiene il Dottorato di ricerca in “Rappresentazione e Rilievo dell’architettura e dell’ambiente” presso la Facoltà di Architettura di Pescara.  Nel 2009 consegue il diploma al Master in Paisajismo presso la Universidad Politécnica de Catalunya di Barcelona.

Dal 2008 esercita la professione di Paesaggista. L’esperienza catalana svolta dall’anno 2006 al 2009 è contraddistinta dall’itinerario formativo del Master in architettura del paesaggio e da esperienze lavorative in studi professionali che si occupano di pianificazione territoriale, valutazione ambientale e progettazione di spazi verdi pubblici e privati. Nello specifico il corso universitario, finalizzato ad approfondire l’approccio ai temi dell’analisi, della conoscenza e del progetto del paesaggio, si è sviluppato su duplici livelli. Da una parte l’inquadramento teorico e approfondimento critico delle discipline afferenti alla botanica, all’ecologia e alle tecniche del recupero ambientale, dall’altra sperimentazioni intorno alle tecniche e ai metodi di analisi, cognizione e rappresentazione del paesaggio per concludere con il training progettuale rispetto alle problematiche urbane ed ambientali. Le ricerche progettuali in ambito accademico le offrono la possibilità di relazionarsi con noti paesaggisti di area spagnola da Bet Figueras a Jordi Bellmunt, docente con cui consegue la tesi finale del master, il progetto di un Ecoparco in una ex cava di argilla alle porte dell’area metropolitana di Barcelona. In ambito professionale, l’incontro con il prof. Ramon Folch, ecologo titolare dello studio professionale ERF, le dà l’occasione di sviluppare un’esperienza con un ente pubblico come la Generalidad per lo sviluppo di un progetto urbanistico a livello provinciale nell’ottica ambientalista e socio-ecologica, mentre la collaborazione con lo studio professionale di Architettura del Paesaggio del prof. Manuel Colominas, agronomo paesaggista, la avvicina alla sperimentazione progettuale degli spazi verdi a piccola e media scala. In Italia collabora alla progettazione di spazi verdi, pubblici e privati, con aziende del settore del verde ed è titolare del proprio studio di progettazione con sede ad Osimo (AN).